Weekend in cammino: Torre S.Andrea - Otranto - Porto Badisco

Weekend in cammino: Torre S.Andrea - Otranto - Porto Badisco

In Itinere vi conduce alla scoperta di uno dei tratti più suggestivi del Salento.


Si parte dall'incantevole scenario di Torre Sant'Andrea, località che deve il suo nome dalla torre cinquecentesca che domina sulla cittadina, in compagnia del faro e del porticciolo. Questo tratto di costa, rimasto quasi incontaminato e ricco di anfratti e grotticelle, di sporgenze e rientranze, è impreziosito inoltre da grossi scogli isolati nel mare, i cosiddetti faraglioni che emergono imponenti e magnifici dalle acque cristalline.


Il cammino segue il litorale passando dalle falesie alle lunghe spiagge bianchissime e sentieri retrodunali, tra pinete, boschi di lecci, macchia mediterranea.


Superata Torre Fiumicelli, dove sorgono i resti di un’antica torre di segnalazione di epoca spagnola costruita nel XVI secolo per avvistare le navi dei pirati turchi, si attraversa il canale che alimenta il bacino naturale di Alimini Grande, un autentico scrigno di biodiversità: l’area attorno al lago è infatti ricca di vegetazione rigogliosa che offre riparo ad una incredibile varietà di animali, soprattutto uccelli acquatici che si rifugiano tra gli arbusti fonte di cibo e luogo perfetto per la nidificazione.

Punto d'arrivo del primo giorno di cammino sarà la meravigliosa Cattedrale di Otranto che custodisce al suo interno uno straordinario gioiello: il mosaico pavimentale, un’opera d’arte di assoluto valore, dalla bellezza sbalorditiva e dal grande significato. Il capolavoro realizzato dal monaco Pantaleone e terminato nel 1164, raffigura infatti l’albero della vita, e i passaggi raccontati dall’Antico Testamento, che narrano del cammino che l’uomo svolge per liberarsi dal peccato e giungere alla salvezza eterna.

Ad Otranto saremo ospiti di Stazione a sud est: uno spazio di condivisione che promuove la cultura della sostenibilità e dell’innovazione sociale attraverso lo sviluppo di progetti dal basso. Si trova al secondo piano della stazione ferroviaria di Otranto: la stazione non più come luogo di partenza ed arrivo, ma come centro di servizi per i viaggiatori e come punto di incontro di culture diverse. Una stazione che si apre quindi al territorio, polo di attrazione urbana, centro di servizi e funzioni polivalenti dedicato a tutti gli abitanti, punto cardine del turismo sostenibile e responsabile, della mobilità collettiva, dell'arte e della cultura partecipata.

http://www.stazioneasudest.it/

Il giorno seguente proseguiremo il nostro cammino a partire dal Castello Aragonese di Otranto; dopo breve imboccheremo un sentiero che si snoda a ridosso del mare e raggiungeremo l'incantevole Baia delle Orte. Attraverseremo la pineta fino ad arrivare a laghetto di Bauxite: in questo giacimento di estrazione mineraria ormai dismesso si è formato un laghetto verde smeraldo che rende il panorama a dir poco straordinario.

Il cammino proseguirà su sentieri interni dopodiché raggiungeremo nuovamente la costa e cammineremo a ridosso del mare fino al'incantevole Porto Badisco, dove il nostro cammino terminerà.

Programma

----------------------


IN SINTESI


I TAPPA 19.10.2019

Torre S.Andre – Otranto 16 km

Livello di difficoltà: facile

Fondo: sterrato, sabbia, asfalto

Pranzo: a sacco


II TAPPA. 20.10.2019

Otranto - Porto Badisco 13 km

Livello di difficoltà: facile

Fondo: sterrato e asfalto

Pranzo: a sacco



-----------------------


PROGRAMMA



SABATO 19 OTTOBRE


🕘 Appuntamento alle ore 9.00 al Faro di Torre Sant'Andrea (Melendugno)


Per raggiungere questa posizione con google maps è sufficiente cliccare sul seguente link: https://goo.gl/maps/2V9SYA3KyPC2




DOMENICA 20 OTTOBRE


Appuntamento ore 9.00 presso il Castello Aragonese (Otranto)


Per raggiungerla basta cliccare il seguente link ed usare il navigatore di Google: https://g.page/CastelloAragoneseOtranto?share


La fine della giornata di cammino è prevista per ore 17 circa.


-----------------------


PER INFORMAZIONI

📬 initinere.aps@gmail.com

📞 Lorenzo 338 3748 826


--------------------------

-


CONTRIBUTO

Iscrizione all'associazione e copertura assicurativa per il 2019: € 5

Contributo Guida e organizzazione per 2 giorni : € 25

Contributo Guida per una giornata: €10


--------------------------

-


ALTRE SPESE


#Pernottamento ad Otranto: 20 euro che il camminatore corrisponderà direttamente alla struttura.


#Cena comunitaria ad Otranto: 15 euro


Qualora ci fossero delle esigenze speciali (intolleranza, diete vegane / vegetariane, necessità di una stanza singola, ecc..) è necessario indicarlo nel modulo di iscrizione.


Al fine di ottimizzare i tempi del ritorno è previsto un servizio #navetta a 5 euro esclusivamente per i #guidatori (per dare la possibilità di recuperare le auto dal punto di partenza).


-----------------------



#IMPORTANTE VI RICORDIAMO CHE E' POSSIBILE ISCRIVERSI ALLE SINGOLE TAPPE E PARTECIPARE ANCHE SOLO A UN GIORNO AL CAMMINO.


In questo caso vi preghiamo di:

- Indicare il giorno da voi scelto nello spazio “note” del modulo di iscrizione con la dicitura “giorno singolo xx/xx/xx;

- provvedere personalmente al servizio di trasporto per tornare al punto di partenza.


-----------------------


ATTREZZATURA CONSIGLIATA:

Leggete questo articolo ;-)

https://initinere.eu/blog/cosa-portare-per-unescursione-giornaliera/3


-----------------------


POSSONO PARTECIPARE I BAMBINI?

In questo caso preferiamo che a partecipare siano i bambini di età superiore ai 12 anni. Anche per loro bisogna tenere conto che si tratta due tappe di cammino, di più di 20 km l’una. Ovviamente dipende se sono abituati a camminare: la valutazione è soggettiva e dipende dal singolo genitore il quale si assume la responsabilità della scelta.


-----------------------


AMICI A 4 ZAMPE

🐶 Agli eventi In Itinere sono ammessi gli amici a 4 zampe!!


-----------------------


UN WEEK END IN CAMMINO?


Sono due giorni in cui si fa un vero e proprio viaggio a piedi con un paese di partenza e uno di destinazione. Non si tratta di trekking, almeno non solo, ma di qualcosa di completamente diverso, che implica la dimensione esperienziale del viaggiare.


In questo caso percorreremo il Cammino Materano, uno dei pochi cammini percorribili nel sud Italia ideato e realizzato senza alcun finanziamento pubblico: la vostra partecipazione a questi eventi ci permette di proseguire la nostra attività di costruzione di questi percorsi ed è fondamentale per continuare a proporre un modello di turismo sostenibile.


Nel corso del week end spiegheremo, a chi non lo conosce, cos’è un “cammino europeo” (es. Cammino di Santiago) e daremo eventualmente delle dritte per chi vuole affrontarlo. Non dimenticheremo però il territorio che stiamo attraversando: cenni storico archeologici e naturalistici saranno garantiti dallo staff di In Itinere.

Informazioni

Tipo di evento:

Data: dal 19-10-2019 al 20-10-2019

Costo guida e organizzazione: 25.00 €

Difficoltà:

1 / 5

Punti forti: Torre S. Andrea, Otranto, Lago di bauxite, Porto Badisco

Pernottamento: 20.00

Guida: Lorenzo, Ester


compila il form per prenotare

Prenota

evento facebook

Facebook

Non vuoi inserire ad ogni evento tutti i tuoi dati?

Completa il tuo profilo!

VAI


Prenota